CHIUDI
MENU

Gallerie

Rassegna HOME

Gallerie
Rassegna HOME
Teatro

Ve:14/05/2021, 20:30:00

Teatro Foce
Via Foce 1

Durata: 50’

Luce-buio, buio-luce: la vita di ognuno, nel contempo individuale e collettiva, è questo succedersi di spazi aperti e gallerie. È anche l'alternarsi di speranza e rassegnazione, di utopia politica e riflusso storico. Di questo parlano i testi di Marino Cattaneo nell'intensa interpretazione di Pietro Aiani, esplorando la geografia locale che scorre dal Gottardo a Chiasso, materia geologica scavata dal lavoro di chi è venuto anche da lontano, in un dialogo complesso tra natura e civiltà. È un viaggio narrativo e poetico che diventa multimediale attraversando paesaggi visivi e sonori eseguiti dal vivo: un'esperienza di sinestetica potenza, una meditazione a cui abbandonarsi.

Prezzo

Intero:
CHF 20.-
CHF 15.- MyLugano Card, MyLugano Pass e carta studente IoStudio

Ridotto AVS e AI:
CHF 15.-
CHF 10.- MyLugano Card, MyLugano Pass e carta studente IoStudio

Giovani < 26:
CHF 10.-
CHF 7.- MyLugano Card, MyLugano Pass e carta studente IoStudio

Le tessere che danno diritto alle scontistiche, verranno controllate all’ingresso

Information

Prevendita prossimamente su: biglietteria.ch

Causa lavori in corso, una volta acquistato il biglietto, chiediamo gentilmente alle persone con disabilità motorie che non permettono loro di salire e scendere le scale, di mandare un'email a cassastudiofoce@gmail.com indicando il nome dello spettacolo, il giorno e l'orario d'arrivo previsto in modo da essere accompagnate in sala.

Per assistere agli spettacoli è richiesto l'uso della mascherina

Crediti

Performance multimediale
Testi:
Marino Cattaneo
Voce: Pietro Aiani
Fotografia e video: Roberto Mucchiut
Musiche e suoni: Daniele Christen e Omar Zoboli
Allestimento scenico: Lea Ticozzi
Immagine d’apertura: Loredana Müller

Promotore/i

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione eventi e congressi
www.luganoeventi.ch

Il servizio Agorateca è attivo solo su appuntamento. Maggiori informazioni | Lo Sportello FOCE resta aperto unicamente su appuntamento | Negli spazi interni e esterni del FOCE è sempre richiesto l'uso della mascherina.