Chiudi
Immagine evento

lu 06.11.2017

20:30

Teatro Foce

Corpus Pasolini - Il corpo di un poeta civile

Teatro & Cabaret

Di e con: Giorgio Felicetti
Violoncello: Federico Bracalente
Apparizioni: Roberto Butani
 
Uno spettacolo sull’opera di Pier Paolo Pasolini vuol dire usare bisturi tagliente sul corpo. Il corpo del poeta martirizzato, del Cristo crocifisso, della madre, dei ragazzi, del Paese, del Palazzo. La morte violenta di Pasolini è trauma presente e ferita inferta a una società intera. Lo spettacolo prende il via dall’ultima notte di vita dello scrittore e si articola in un percorso a ritroso. Il racconto della vita del poeta, delle sue visioni e dei suoi pensieri, attraversa le sue opere e i suoi scritti come in una confessione o un’impossibile intervista. Manca certo oggi, una voce come quella di Pasolini, così intimamente nostra. Una voce sola, che dell’umile Italia, ha fatto il suo canto disperato. “Corpus Pasolini” unisce gli ultimi atti di questa voce, ora viva più che mai e tende una corda, anzi un cordone ombelicale, tra gli spettatori di oggi ed un uomo come Pier Paolo Pasolini, che del cambiamento della società italiana e della meglio gioventù è stato il più appassionato e lucido analista. Le musiche più care al poeta sono eseguite dal vivo.
 
Intero: CHF 20.- / LC e LCC CHF 15.-
Ridotto: AVS e AI CHF 15.- / LC e LCC CHF 10.-
Giovani < 26: CHF 10.- / LC e LCC CHF 7
 
Info e prenotazioni:
Sportello Foce
Via Foce 1, 6900 Lugano
T. +41 (0)58 866 48 00
 

 

Promotore

©

Esteuropaovest